FA...VOLANDO

Il mondo degli gnomi

Viaggio nella fantasia

Il mondo degli gnomi

Per i bambini della scuola primaria

Viaggio nella fantasia

Nei tempi antichi lo gnomo era membro ben accetto nella società degli uomini. Ma quello era il tempo in cui le acque erano pure, le foreste vergini e il cielo era abitato soltanto da uccelli e stelle. Da allora gli gnomi sono stati costretti a ritirarsi in angoli nascosti lontani dalla nostra vista: in tal modo la credenza della loro esistenza si va rapidamente spegnendo. Ora che ci preoccupiamo di salvare quel che è rimasto dei tesori della natura, c’è qualche speranza che gli gnomi riprendano a muoversi più liberamente. C’è sempre più gente che si rende conto di quanto sia stata trascurata la natura, una madre saggia e pronta a perdonare. Queste persone incontreranno gli gnomi, senza dubbio

La proposta vuol favorire l’interiorizzazione di comportamenti e abitudini corretti nei confronti dell’ambiente attraverso la conoscenza dei più importanti abitanti del bosco: gli gnomi. L’attività sarà un approccio diretto alle sensazioni e alle caratteristiche della vita quotidiana di un popolo capace di vivere in perfetta armonia con la natura.

OBIETTIVI

  • Favorire l'interiorizzazione di comportamenti e abitudini nel rispetto della natura:
  • Rendere consapevoli gli alunni nel legame tra uomo e ambiente, nell'intento di creare un rapporto affettivo tra gli elementi naturali e il bambino, al fine di creare la motivazione alla conoscenza;
  • Favorire l'acquisizione di abilità percettive, esplorative, operative;
  • Specificare il sistema di rapporti: "me stesso"/"gli altri"/"la natura";
  • Potenziare l'uso dei cinque sensi, in particolare vista e udito, grazie alle attività di gioco

MODALITA'

Due incontri in classe tesi alla conoscenza delle abitudini e delle caratteristiche della vita quotidiana degli gnomi. I contenuti affrontati, attraverso la narrazione degli ANIMATORI e la rielaborazione dei bambini, trattano della casa, dell'alimentazione, dell'abbigliamento, degli svaghi e delle attività svolte dai piccoli abitanti del bosco. Particolarmente importanti le attività di riconoscimento di erbe e piante utilizzate quotidianamente dagli gnomi e la conoscenza degli animali del bosco.

Un'uscita sul territorio è la conclusione del lavoro svolto a scuola. Oltre all'osservazione naturalistica, grande importanza hanno attività che riprendono e personalizzano ciò che si è acquisito sugli gnomi, in particolare il rapporto con gli alberi, con gli animali e le piante e la capacità di vivere in armonia con la natura e con i propri compagni.

LIBRI da leggere:

Fiabe Popolari Inglesi (Briggs)

Fiabe Irlandesi (Yeats)