Trek a piedi

Foresta Nera

Foresta Nera

Gremania

FORESTA NERA...alla ricerca della magia

Sterminate abetaie, profonde gole scavate, laghi dalle acque scure dove l’uomo ha intrecciato legami con la natura sempre all’insegna di un rispetto estremo. Numerosi sono i sentieri e la facilità della percorrenza permette un itinerario adatto a tutti. Friburgo è la tradizionale porta della Selva Nera; il Feldberg la cima più alta. Dalle fiabe e narrazioni popolari di questo particolarissimo ambiente sono nati i grandi poemi epici, come la saga dei Nibelunghi. Quando ci si inoltra sui sentieri che attraversano la Foresta Nera (a proposito, la Foresta Nera non è un bosco che si chiama così… è una regione, vasta quanto la Lombardia, prevalentemente coperta di boschi…) si ha la sensazione di entrare in un altro mondo, dove tempo e spazio si confondono tra loro. Non è raro incontrare caprioli, daini, volpi che ti guardano come un intruso a casa loro… ed è bello trovare, ogni tanto, piccole case nel bosco dove moderni Hansel e Gretel ti offrono ospitalità…

Obiettivi specifici: conoscere, attraverso il trekking, un territorio in cui è gestito, con grande attenzione ed equilibrio, il rapporto uomo ambiente

Attività: escursioni intorno al Feldberg

Alloggio: ostello a Titisee-Neustadt o Triberg

Durata: da tre giorni in su

Gli OSTELLI

Per questa gita, prevediamo, se non richiesto altrimenti dagli insegnanti, il pernottamento in ostello. Riteniamo questa sistemazione l’ideale per una gita scolastica, in special modo in Germania. Gli ostelli tedeschi sono molto meglio di certi nostri alberghi a tre stelle e, essendo ideati ad hoc per le scuole, presentano, nella maggior parte dei casi, spazi verdi, campi da calcio, piscine… I ragazzi dovranno comunque dare una mano ad apparecchiare, tenere in ordine la sala dove si mangia, pulire la propria camera prima di partire...cose che dovrebbero fare sempre e che fanno comunque parte della loro formazione educativa.