Acqua

Svizzera, Engadina

Il GHIACCIAIO del MORTERATSCH

Fino verso il 1860, il ghiacciaio occupava gran parte della valle del Morteratsch. Complice la notevole estensione dei bacini d’accumulo in quota, il ritiro non è stato uniforme e ha risposto con un certo ritardo agli eventi climatici, ma già nel 1910, l'apparato glaciale si era ritirato di parecchie centinaia di metri ed il suo regresso è proseguito quasi ininterrottamente portando il fronte a ben due chilometri dal punto della sua massima espansione. Se non ci sarà un’inversione di tendenza, si prevede che nel 2050, questo maestoso gigante di cristallo avrà abbandonato tutto il fondovalle per rifugiarsi alle quote più elevate.

Obiettivi specifici: stimolare lo spirito di osservazione volto alla conoscenza e alla comprensione dell’ambiente montano

Attività: escursione sul ghiacciaio

Alloggio: ostello

Durata: da due giorni in su